Serie D

GIARDINI MARGHERITA 70 BELLARIA BASKET 80

Stampa
Scritto da BellariaBasket

   GIARDINI MARGHERITA  70    BELLARIA BASKET  80

22-17  34-43  49-61 

 

Ultimo atto per Bellaria nel campionato di serie D 2016/17. Un anno bello che ha visto i ragazzi agli ordini di Coach Ferro lottare per i play off fino alla terzultima di campionato, nonostante l’ esclusione i bellariesi hanno vinto la gara successiva, presentandosi ieri sera a Bologna a pari punti con i Giardini Margherita per una sfida che valeva il sesto posto. La partenza è tutta bolognese, con Cataldo, Pancaldi  e Bonesi  che portano a più 5 la loro squadra, nel Bellaria Sacchetti  segna tre canestri filati incuneandosi nella difesa avversaria, poi Russu e Provesi vanno a canestro limitando il passivo a meno 5 quando suona la prima sirena.Il secodo quarto Russu e Sacchetti continuano a martellare e Bellaria passa avanti, i padroni di casa rifiatano e perdono contatto quando al quarto tentativo Scarone infila una tripla, seguita subito da un'altra, i bellariesi vanno sul più 9. Due canestri di Provesi e Bellaria è a più 13 ma prima della sirena per l’intervallo, Pancaldi e Cataldo riportano a meno nove il loro svantaggio. Partono forte i Giardini nel terzo quarto portandosi a meno 3, Sacchetti spara 2 bombe e Bellaria risale a più 9, tripla di Pancaldi e risposta di Russu con un canestro più un libero aggiuntivo, seguito da una tripla di Fornaciari poi russu e Sacchetti e il vantaggio bellariese è di 16 punti, Brina e ancora Pancaldi riducono il gap a  12 per i padroni di casa. Iniziano gli ultimi dieci minuti e Bellaria allarga le maglie difensive e sbaglia in attacco, i bolognesi sfruttano il momento magico di Alaimo, 13 punti in sei minuti. Il Bellaria vede assottigliarsi il vantaggio a quattro punti, poi un libero di Scarone e uno di Sacchetti fermano il vantaggio sul 74 a 68, partita apertissima. Purtroppo Florio protesta su un fallo e prende un fallo tecnico, Provesi in lunetta mette i tre liberi,  continuano le proteste in panchina su un altro fallo commesso dai bolognesi e i bolognesi sono nuovamenti sanzionati con un altro tecnico, Sacchetti dalla lunetta mette i tre liberi che sigillano il risultato in 80 a 70 per Bellaria. Scorrono i titoli di coda sulla partita e sul campionato, Bellaria conquista il sesto posto in casa della diretta avversaria, per i play off ci penseremo un altro anno, considerando che l’obiettivo d’inizio stagione era una tranquilla salvezza, si è fatto molto di più.  Complimenti ai ragazzi e ai loro coach.   

BELLARIA BASKET: Sacchetti 23, Stabile  , Raffaelli  , Provesi 15, Fornaciari 5, Baldassarri , Montanari 2,  Bindi 2 , Scarone 10 , Russu 23.

All. :Ferro

Vice: Ricci-Teodorani

GIARDINI MARGHERITA BOLOGNA: Alaimo 15, Missoni 3, Marcelli, Florio 5, Pancaldi18, Ostapyuk, Paccagnella, Brina 7, Cataldo 13, Bonesi 6, Vittori 3.  

All.  Righi

Vice: Espa

Arbitri: Cascioli - Campedelli

Login


BellariaBasket.it - Sito ufficiale della società sportiva dilettantistica Bellaria Basket dal 16 Febbraio 2009 - Tutti i diritti riservati
Sviluppato da SimpleNetworks in collaborazione con Michael Vittori
Pwd by Coupons for Hostgator